Hockey pista, Eurolega: Trissino campione d’Europa! Battuto il Valongo ai rigori

L’Italia dell’hockey su pista può esultare: il Trissino ha infatti vinto la 56esima edizione dell’Eurolega, al termine di una finalissima thriller contro i portoghesi del Valongo. Ecco cosa è successo nel match che ha consegnato il titolo ai veneti.

Pronti via, botta e risposta: 1-1, Facundo Bridge per i lusitani e Davide Gavioli per i veneti. La scena si ripete nella seconda metà del primo tempo: Malagoli da una parte, Barata dall’altra, per il 2-2.

Sembra arrivare l’intervallo, ma sessanta secondi prima del riposo, ecco la zampata – su tiro libero – di Navarro per il 2-3 dei portoghesi.

Dopo il riposo, si riparte. Malagoli pareggia ancora sul 3-3, Facundo Bridge e Cocco aggiungono altre due reti al tabellino per il 4-4, a cinque minuti dalla fine.

La tensione sale, non si segna più. Finisce il tempo regolamentare, si va ai supplementari, ma non succede nulla.

Rigori: il Trissino è più freddo. Segnano Malagoli, Garcia e Cocco, per il Valongo solo Facundo Navarro.

Nel complessivo si chiude sul 7-5 per i vicentini, che fanno scattare la festa.

Foto: World Skate Europe

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Eurolega Hockey pista 2021-2022 GSH Trissino Valongo

ultimo aggiornamento: 15-05-2022


Hockey ghiaccio, Mondiali 2022: il Kazakistan cade ancora, Svizzera a valanga sulla Danimarca

Ciclismo, Antonio Tiberi centra il primo sigillo tra i professionisti al Giro di Ungheria: “Contento per la vittoria”