Calcio, i convocati dell’Italia di Roberto Mancini per la Nations League 2022: torna Grifo, tre esordienti

Si avvicina il momento della verità per la Nazionale Italiana di calcio maschile, che tra una settimana affronterà le ultime due sfide della fase a gironi della UEFA Nations League 2022-2023 con il sogno di vincere il girone e qualificarsi per le Final Four.

Il Commissario Tecnico Roberto Mancini ha diramato quest’oggi la lista dei 29 convocati per le partite in programma venerdì 23 settembre a Milano contro l’Inghilterra e lunedì 26 settembre a Budapest contro l’Ungheria. Prima chiamata in Nazionale maggiore per il difensore della Salernitana Pasquale Mazzocchi e per i portieri di Lazio ed Empoli, Ivan Provedel e Guglielmo Vicario.

Torna in azzurro anche Vincenzo Grifo, convocato per l’ultima volta in occasione dell’amichevole con San Marino del maggio 2021. Il gruppo si radunerà domenica 18 settembre al Centro Tecnico Federale di Coverciano per preparare i match decisivi della prima fase di Nations League.

Ricordiamo che l’Italia si trova attualmente in terza posizione nel gruppo 3 della Lega A a -2 dalla sorprendente capolista Ungheria e a -1 dalla Germania, mentre può contare su un vantaggio di 3 punti sul fanalino di coda Inghilterra quando mancano due giornate alla fine. Solo la prima del raggruppamento volerà alle Final Four.

CONVOCATI ITALIA NATIONS LEAGUE CALCIO SETTEMBRE 2022

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Empoli).

Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Emerson Palmieri (West Ham), Federico Gatti (Juventus), Luiz Felipe (Betis Siviglia), Pasquale Mazzocchi (Salernitana), Rafael Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Milan), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Matteo Cancellieri (Lazio), Wilfried Gnonto (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (West Ham), Alessio Zerbin (Napoli).

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Nations League 2022-2023 calcio Roberto Mancini

ultimo aggiornamento: 16-09-2022


Lotta, Mondiali 2022: Frank Chamizo in finale per il bronzo nei 74 kg, eliminati Aron Caneva e Simone Iannattoni

Calcio, i convocati dell’Italia Under 21 per le amichevoli contro Inghilterra e Giappone