Griglia di partenza Superbike, GP Francia 2022: risultati e classifica Superpole. Rea il migliore, 4° Bautista

E’ calato il sipario sulla Superpole del GP di Francia, settimo round del Mondiale 2022 di Superbike. Sulla pista di Magny-Cours i piloti delle derivate di serie si sono dati battaglia per ottenere il miglior riscontro possibile, definendo la griglia di partenza di gara-1, di scena alle ore 14.00.

La sfida è stata molto intensa, con il solito trio a contendersi l’ambita torta. Alvaro Bautista, su Ducati, vorrà confermarsi leader della graduatoria, presentatosi all’appuntamento con 298 punti, 31 in più del nord-irlandese Jonathan Rea (Kawasaki) e 38 in più del campione del mondo in carica, Toprak Razgatlioglu (Yamaha).

Una pista insidiosa quella francese, fatta di tante accelerazioni e frenate e per questo sarà fondamentale avere un set-up ideale in inserimento in curva. Vedremo in questo contesto che ruolo sapranno recitare nella prima manche Andrea Locatelli (Yamaha) e Michael Ruben Rinaldi (Ducati), rispettivamente quarto e quinto della graduatoria mondiale, senza sottovalutare Axel Bassani (Ducati), settimo in classifica.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP FRANCIA 2022 SUPERBIKE

1 65 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’36.124 6 293 294 1’36.124
2 1 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’36.124 0.000 6 293 294 1’36.124
3 45 REDDING Scott BMW M1000RR 1’36.233 +0.109 6 296 296 1’36.233
4 19 BAUTISTA Alvaro Ducati Panigale V4R 1’36.416 +0.292 7 298 299 1’36.416
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.464 +0.340 5 293 294 1’36.464
6 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.524 +0.400 6 297 298 1’36.524
7 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4R 1’36.594 +0.470 7 292 298 1’36.594
8 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4R 1’36.629 +0.505 7 246 293 1’36.629
9 76 BAZ Loris BMW M1000RR 1’36.630 +0.506 6 296 298 1’36.630
10 5 OETTL Philipp Ducati Panigale V4R 1’36.675 +0.551 6 282 291 1’36.675
11 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’36.678 +0.554 6 286 286 1’36.678
12 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’36.741 +0.617 6 290 290 1’36.741
13 7 LECUONA Iker Honda CBR1000 RR-R 1’36.892 +0.768 6 291 298 1’36.892
14 97 VIERGE Xavi Honda CBR1000 RR-R 1’37.280 +1.156 7 297 297 1’37.280
15 60 VAN DER MARK Michael BMW M1000RR 1’37.411 +1.287 7 264 298 1’37.411
16 50 LAVERTY Eugene BMW M1000RR 1’37.793 +1.669 6 293 294 1’37.793
17 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’37.830 +1.706 6 291 291 1’37.830
18 2 TAMBURINI Roberto Yamaha YZF R1 1’37.930 +1.806 6 280 287 1’37.930
19 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.182 +2.058 6 269 288 1’38.182
20 29 BERNARDI Luca Ducati Panigale V4R 1’38.337 +2.213 7 286 288 1’38.337
21 35 SYAHRIN Hafizh Honda CBR1000 RR-R 1’38.635 +2.511 6 286 288 1’38.635
22 36 MERCADO Leandro Honda CBR1000 RR-R 1’38.804 +2.680 6 294 296 1’38.804
23 99 GUTIERREZ Oscar Kawasaki ZX-10RR 1’38.934 +2.810 8 285 289 1’38.934
24 52 KONIG Oliver Kawasaki ZX-10RR 1’39.204 +3.080 6 266 289 1’39.204

Foto: Valerio Origo/LPS

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


F1 su TV8, GP Italia 2022: orario qualifiche Monza, programma in chiaro, diretta e differita

Superbike, risultati Superpole GP Francia 2022: Rea svetta, 2° Razgatlıoğlu con lo stesso tempo! 4° Bautista