LIVE Canottaggio, Mondiali 2022 in DIRETTA: bene i quattro di coppia pesi leggeri!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

11:40 Prima batteria del quattro senza femminile in cui troviamo Stati Uniti, Danimarca, Francia, Gran Bretagna ed Olanda. Semifinale per le prime tre imbarcazioni, le restanti andranno ai ripescaggi.

11:37 Ora una pausa brevissima. Alle 11.41 spazio alle batterie femminili e maschili del quattro senza. Italia in entrambi i casi impegnata nella seconda heat.

11:35 7:12.58 il crono dell’Australia, che vola in finale. Ripescaggio per Francia, Spagna e Messico.

11:31 E’ il momento della seconda ed ultima batteria del quattro con PR3 misto. In acqua gli equipaggi di Messico, Australia, Francia e Spagna.

11.28 In finale la Gran Bretagna in 7’14″84, Italia terza in 7’27″61, ai ripescaggi.

11.24 Nella prima batteria del quattro con PR3 misto l’Italia è terza a metà gara.

11.23 Nella preliminary race del quattro di coppia pesi leggeri femminile con Giulia Mignemi, Ilaria Corazza, Silvia Crosio ed Arianna Noseda, l’Italia vince in 6’47″54 la gara a due con gli USA (7’05″20). Tutti in finale!

11.21 In gara Gran Bretagna, USA, Germania ed Italia. La prima in finale, le altre ai ripescaggi.

11.20 Parte intanto la prima batteria del quattro con PR3 misto di Luca Conti, Tommaso Schettino, Ludovica Tramontin e Greta Elizabeth Muti, con Raissa Scionico timoniere.

11.19 A metà gara l’Italia ha oltre 11″ di margine sulle statunitensi.

11.18 Italia ampiamente in testa già ai 500 metri.

11.17 In gara solo USA ed Italia.

11.16 Partita la preliminary race del quattro di coppia pesi leggeri femminile con Giulia Mignemi, Ilaria Corazza, Silvia Crosio ed Arianna Noseda.

11.14 L’Italia vince la preliminary race in 5’58″42! Cina seconda a 2″06. Tutti in finale!

11.12 Dopo 1500 metri Italia in testa con 1″90 sulla Cina.

11.11 Gli azzurri allungano a metà gara, solo la Cina resta vicina.

11.09 Dopo 500 metri azzurri in testa, ma ci sono quattro barche tutte molto vicine.

11.08 In gara cinque equipaggi: USA, Cina, Italia, Germania e Spagna.

11.06 Tocca alla preliminary race del quattro di coppia pesi leggeri maschile con Antonio Vicino, Alessandro Benzoni, Niels Torre e Patrick Rocek.

11.03 Dalla seconda serie vanno in semifinale Paesi Bassi (6’53″58) ed USA (6’55″45).

10.59 In semifinale Irlanda in 6’54″49 ed Austria in 6’59″51. Ai ripescaggi Cina, Canada, Italia (7’01″79) e Francia.

10.56 Azzurre sempre seste ai 1500 metri.

10.54 A metà gara Italia sempre in coda.

10.52 Azzurre ultime ai 500 metri.

10.50 Nella prima serie Austria, Italia, Irlanda, Canada, Francia e Cina.

10.48 Tocca alle batterie del doppio femminile con Kiri Tontodonati e Stefania Gobbi. Le prime due vanno in semifinale, le altre ai ripescaggi.

10.46 Va in semifinale l’Irlanda in 7’02″77, seconda la Germania in 7’07″10, terza l’Italia in 7’08″35. Azzurre ai ripescaggi.

10.44 Ai 1500 metri Irlanda saldamente in testa, Italia seconda.

10.42 A metà gara l’Italia paga 2″80 dall’Irlanda.

10.40 Dopo 500 metri Italia seconda alle spalle dell’Irlanda.

10.39 USA in semifinale dalla seconda serie in 6’57″60.

10.36 Nella batteria delle azzurre ci saranno Italia, Irlanda, Cina Taipei, Messico, Germania ed Indonesia.

10.34 Dalla prima batteria va in semifinale la Gran Bretagna (6’55″47).

10.32 La prima va in semifinale, le altre ai ripescaggi.

10.31 Spazio alle batterie del doppio pesi leggeri femminile con Valentina Rodini e Federica Cesarini.

10.29 Vince la Turchia in 6’47″36, Italia seconda in 6’49″37! Tutti in finale!

10.26 Italia e Repubblica Ceca in lotta per il secondo posto ai 1500 metri. Turchia in testa.

10.24 A metà gara l’Italia supera l’Egitto ed è seconda dietro alla Turchia.

10.22 Turchia, Egitto ed Italia ai 500 metri.

10.19 In gara Repubblica Ceca, Ungheria, Italia, USA, Egitto e Turchia.

10.15 Alle 10.20 la preliminary race due senza pesi leggeri maschile con Alessandro Durante e Giovanni Ficarra.

10.11 Italia in semifinale! Alice Codato e Linda De Filippis sono terze ed evitano i ripescaggi!

10.08 L’Italia resta in terza posizione a 500 metri dall’arrivo.

10.07 Nel due senza femminile le azzurre sono terze a metà gara.

10.05 Ordine d’arrivo preliminary race doppio PR3 misto: Brasile, Ucraina, Francia, USA, Israele ed Austria. Tutti in finale.

10.03 Nella prima batteria in gara Gran Bretagna, Messico, Australia, Paesi Bassi ed Italia. Le prime tre vanno in semifinale, le altre ai ripescaggi.

10.01 Iniziano le batterie del canottaggio con il due senza femminile: in gara Alice Codato e Linda De Filippis.

09.59 Ordine d’arrivo preliminary race due senza PR3 maschile: Gran Bretagna, Ucraina, Francia, Australia e Giappone. Tutti in finale.

09.57 Parte anche la preliminary race del doppio PR3 misto. In gara Israele, Brasile, Francia, Austria, USA ed Ucraina.

09.55 In gara Gran Bretagna, Australia, Francia, Giappone ed Ucraina.

09.53 Si prosegue con la preliminary race del due senza PR3 maschile.

09.51 Vince l’Australia, poi Irlanda, Ucraina ed USA. Tutte in finale.

09.47 In gara Irlanda, Ucraina, Australia ed USA.

09.43 Si prosegue con la preliminary race del singolo PR2 femminile.

09.39 Vincono i Paesi Bassi in 8.50.66, Italia seconda in 8.57.53. Molto più staccati, nell’ordine, USA, Uzbekistan, Germania e Spagna. Gian Filippo Mirabile è in finale!

09.37 A 500 metri dal traguardo situazione invariata: Paesi Bassi in testa, poi l’Italia.

09.35 A metà gara Italia seconda dietro ai Paesi Bassi.

09.32 L’azzurro è secondo dopo 500 metri alle spalle dei Paesi Bassi.

09.30 Sei equipaggi iscritti: Germania, Spagna, USA, Uzbekistan, Paesi Bassi ed Italia.

09.25 Si inizia con il paracanottaggio: alle 09.30 preliminary race del singolo PR2 maschile (specialità non paralimpica) con Gian Filippo Mirabile.

09.20 Il programma completo di oggi con gli italiani in gara:

Lunedì 19 settembre
Sessione mattutina
09.30 Preliminary race singolo PR2 maschile (Gian Filippo Mirabile)
09.40 Preliminary race singolo PR2 femminile
09.50 Preliminary race due senza PR3 maschile
09.56 Preliminary race doppio PR3 misto
10.02 Batterie due senza femminile (Alice Codato, Linda De Filippis)
10.20 Preliminary race due senza pesi leggeri maschile (Alessandro Durante, Giovanni Ficarra)
10.26 Batterie doppio pesi leggeri femminile (Valentina Rodini, Federica Cesarini)
10.50 Batterie doppio femminile (Kiri Tontodonati, Stefania Gobbi)
11.08 Preliminary race quattro di coppia pesi leggeri maschile (Antonio Vicino, Alessandro Benzoni, Niels Torre, Patrick Rocek)
11.14 Preliminary race quattro di coppia pesi leggeri femminile (Giulia Mignemi, Ilaria Corazza, Silvia Crosio, Arianna Noseda)
11.20 Batterie quattro con PR3 misto (Luca Conti, Tommaso Schettino, Ludovica Tramontin, Greta Elizabeth Muti, Raissa Scionico timoniere)
11.41 Batterie quattro senza femminile (Aisha Rocek, Giorgia Pelacchi, Laura Meriano, Chiara Ondoli)
11.59 Batterie quattro senza maschile (Vincenzo Abbagnale, Cesare Gabbia, Salvatore Monfrecola, Nunzio Di Colandrea)
12.23 Batterie quattro di coppia femminile (Silvia Terrazzi, Alessandra Montesano, Valentina Iseppi, Clara Guerra)
12.41 Batterie quattro di coppia maschile (Nicolò Carucci, Andrea Panizza, Luca Chiumento, Giacomo Gentili)
Sessione pomeridiana
15.30 Ripescaggi singolo maschile (Matteo Sartori)
15.51 Ripescaggi singolo femminile
16.19 Ripescaggi singolo pesi leggeri maschile
16.33 Ripescaggi due senza maschile (Davide Comini, Giovanni Codato)
16.47 Ripescaggi doppio pesi leggeri maschile
17.01 Ripescaggio doppio maschile

09.15 Saranno 14 gli equipaggi italiani oggi in gara, 8 nelle batterie, 4 nelle preliminary race e 2 nei ripescaggi.

09.10 Nella sessione pomeridiana, alle 15.30 spazio infine ai ripescaggi di sei delle sette specialità che hanno esordito ieri.

09.05 Si partirà alle 09.30 con le preliminary race del paracanottaggio, per poi proseguire fino alle 13.00 con le batterie del canottaggio.

09.00 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della seconda giornata dei Mondiali 2022 di canottaggio. A Racice (Repubblica Ceca) nella sessione mattutina sarà tempo di batterie, con numerosi equipaggi azzurri a caccia dei pass utili per il prossimo turno, e preliminary race, con approdo in finale assicurato.

Buongiorno e benvenuti nella DIRETTA LIVE scritta della seconda giornata dei Mondiali di canottaggio 2022. A Racice (Repubblica Ceca) sarà tempo di batterie e ripescaggi, con numerosi equipaggi azzurri a caccia dei pass utili per l’accesso a semifinali e finali. Si parte alle 9.30 con il paracanottaggio, per poi proseguire fino alle 13 con le heat del quattro di coppia maschile. Dalle 15.30 spazio infine ai ripescaggi.

Per l’Italia sarà subito in gara Gian Filippo Mirabile, unico azzurro al via nel paracanottaggio (PR2 preliminary race). Alice Codato e Linda De Filippis cercheranno di approdare in semifinale nel due senza femminile. Sono già in finale Alessandro Durante e Giovanni Ficarra, che nel due senza pesi leggeri dovranno affrontare il round preliminare per prendere confidenza con il campo di gara.

Occhi puntati indubbiamente sul doppio pesi leggeri femminile, con Valentina Rodini e Federica Cesarini che dovranno andare subito al massimo. Soltanto l’equipaggio migliore di ciascuna batteria approderà in finale, per gli altri sarà ripescaggio. Nel doppio femminile sarà la volta di Kiri Tontodonati e Stefania Gobbi, mentre i quattro di coppia pesi leggeri saranno impegnati nelle gare preliminari. Ricordiamo che questa specialità non è Olimpica e diverse nazionali preferiscono non disperdere più energie verso tale disciplina.

Nel corso della mattinata ci sarà ancora spazio per il paracanottaggio con il quattro con. Dalle 11:41 via alle batterie del quattro senza femminile e di quello maschile. Programma mattutino che terminerà con le attesissime heat dei quattro di coppia. Nel pomeriggio spazio ai ripescaggi con Matteo Sartori (singolo), ed infine Davide Comini e Giovanni Codato (due senza).

Foto: Federazione Italiana Canottaggio

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Ciclismo, Mondiali 2022: Federica Venturelli a caccia di una medaglia nella cronometro junior. Zoe Bäckstedt la donna da battere