Superbike, risultati gara-2 GP Francia 2022: Toprak Razgatlıoğlu trionfa, 2° Rinaldi e 3° Bassani. 5° Rea stende Bautista

Un epilogo amaro per Alvaro Bautista questa gara-2 del GP di Francia, settimo round del Mondiale 2022 di Superbike. Dopo aver vinto gara-1 ed essere giunto secondo nella Superpole Race, l’iberico della Ducati ha dovuto fare i conti con uno zero pesante in ottica campionato. In curva-13 un errore chiaro di Jonathan Rea ha causato il ritiro dello spagnolo che quindi ha dovuto recitare il ruolo dello spettatore in questa seconda manche.

La vittoria è andata a Toprak Razgatlıoğlu su Yamaha che, sfoderando una prestazione simile a quella di Bautista di gara-1, ha replicato quanto fatto in Superpole Race, precedendo la coppia di italiani Michael Ruben Rinaldi (Ducati) e Axel Bassani (Ducati) rispettivamente di 2.024 e di 4.742.

A completare la top-10 troviamo le due Verdone di Alex Lowes a 5.084 e di un Rea a 10.679, costretto ad affrontare anche un long lap penalty per quanto accaduto, la BMW del britannico Scott Redding a 11.955, Andrea Locatelli (Yamaha) a 15.188, l’americano Garrett Gerloff (Yamaha) a 15.443, il francese Loris Baz (BMW) a 16.870 e lo spagnolo Iker Lecuona (Honda) a 18.367.

Superbike, risultati Superpole Race GP Francia 2022: Toprak Razgatlıoğlu batte Bautista, 6° Bassani

In casa Italia da segnalare anche il 14° posto di Roberto Tamburini (Yamaha) a 41.389, immediatamente alle spalle del sammarinese Luca Bernardi (Ducati) a 38.188. Con questi risultati, Razgatlıoğlu si avvicina sensibilmente a Bautista e ora il vantaggio del leader è di soli 30 punti (332 vs 302), mentre Rea è terzo con 285 punti. Quarta piazza per Rinaldi con 167 punti davanti a Locatelli 5° (166) e a Bassani 6° (151).

CLASSIFICA GARA-2 GP FRANCIA 2022 SUPERBIKE

1 1 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 LEAD LEAD 1’36.813 293 294
2 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4R 2.024 +2.024 1’36.855 280 290
3 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4R 4.742 +2.718 1’37.000 286 291
4 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 5.084 +0.342 1’37.021 283 290
5 65 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 10.679 +5.595 1’37.204 290 290
6 45 REDDING Scott BMW M1000RR 11.955 +1.276 1’37.428 291 294
7 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 15.188 +3.233 1’37.721 289 290
8 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 15.443 +0.255 1’37.733 281 286
9 76 BAZ Loris BMW M1000RR 16.870 +1.427 1’37.711 282 290
10 7 LECUONA Iker Honda CBR1000 RR-R 18.367 +1.497 1’37.705 279 297
11 5 OETTL Philipp Ducati Panigale V4R 25.740 +7.373 1’37.849 275 288
12 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 33.872 +8.132 1’37.918 267 283
13 29 BERNARDI Luca Ducati Panigale V4R 38.188 +4.316 1’38.522 274 286
14 2 TAMBURINI Roberto Yamaha YZF R1 41.389 +3.201 1’38.445 276 280
15 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 42.657 +1.268 1’38.627 263 283
16 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 50.863 +8.206 1’38.854 285 287
17 99 GUTIERREZ Oscar Kawasaki ZX-10RR 54.487 +3.624 1’39.164 281 283
18 52 KONIG Oliver Kawasaki ZX-10RR > 1′ +10.494 1’39.811 286 286
19 35 SYAHRIN Hafizh Honda CBR1000 RR-R > 1′ +8.327 1’38.827 284 286
RT 50 LAVERTY Eugene BMW M1000RR 1’39.170 290 291
RT 97 VIERGE Xavi Honda CBR1000 RR-R 1’37.761 285
RT 60 VAN DER MARK Michael BMW M1000RR 1’38.386 275 275
RT 36 MERCADO Leandro Honda CBR1000 RR-R 1’40.778 268 268
RT 19 BAUTISTA Alvaro Ducati Panigale V4R 288 288

Foto: Valerio Origo/LPS

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


LIVE Superbike, GP Francia 2022 in DIRETTA: trionfo di Razgatlioglu, Rinaldi e Bassani sul podio! Cade Bautista

Triathlon, World Cup Karlovy Vary 2022: Bianca Seregni è seconda in Repubblica Ceca su distanza olimpica!