Tiro a segno, Europei 2022: i risultati delle gare a squadre di venerdì 16 settembre

La penultima giornata degli Europei a fuoco 2022 di tiro a segno, in corso di svolgimento a Wroclaw, è andata in archivio. Andiamo a vedere come sono andate le cose nelle gare a squadre in programma.

Gara a squadre femminile di pistola sportiva 25m 
Con l’Italia assente ai nastri di partenza, a prendersi l’oro è stata la Germania di Vennekamp, Karsch e Skeries, che nella finalissima per l’oro l’ha spuntata 16-14 sull’Ucraina di Kostevich, Kovalchuk e Nimets. Il bronzo invece è andato appannaggio della Polonia padrona di casa (Borek-Bres-Wawrzonowska), che si è imposta 16-10 sulla Bulgaria.

Gara di Mixed Team carabina 3 posizioni da 50m
L’Italia piazza il duo Sofia Ceccarello / Michele Bernardi al 13esimo posto e la coppia Barbara Gambaro e Simon Weithaler in 20esima piazza.
Oro e argento invece sono andati alla Norvegia: primo posto per Duestad / Hegg e secondo posto per Stene / Claussen, in una finalissima terminata sul 16-14. Bronzo alla Danimarca, con Grundsoee e Holsen che hanno battuto 17-9 l’Ucraina.

Gara di Mixed Team carabina a terra da 50m
Azzurri assenti in questo contest che ha visto l’Austria fare suo l’oro. Waibel e Mathis hanno vinto il Gold Medal Match per 16-8 sulla coppia norvegese costituita da Stene e Larsen. Bronzo a una sorprendente Svizzera: Leone e LochBihler hanno infatti piegato 16-12 le resistenze della Gran Bretagna.

Foto: ISSF

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei tiro a segno 2022

ultimo aggiornamento: 16-09-2022


Basket, Europei 2022: la Francia domina contro la Polonia ed è la prima finalista

Volley, Champions League 2022-2023: sorteggiati i gironi. Trento ritrova lo ZAKSA. Civitanova e Perugia sul velluto